Show Project InfoHide Project Info

Irrigazione per siepi e alberi

Progettazione e realizzazione giardini

Alla Junior Garden progettiamo e realizziamo parchi e giardini per ogni tipo di esigenza.

irrigazione-siepe

IRRIGAZIONE PER SIEPI E ALBERI

L’irrigazione per siepi, alberi e aiuole poste nei giardini viene realizzata con “tubi gocciolanti” o meglio “ala gocciolante”. Il tubo, con diametro da 16 o 20mm, presente sul mercato di colore marrone o nero, ogni 33cm (tre fori al metro) possiede un foro dove fuoriesce l’acqua. L’ala gocciolante è bene sia autocompensante: ogni foro ha uscita di acqua costante di circa 2 litri l’ora anche installando tubi molto lunghi.

L’irrigazione a goccia con questi tubi posti in linea con la siepe o ad anello attorno a alberi e piante è un metodo di irrigazione che rilascia l’acqua sulla superficie del terreno contigua alla pianta.

ala-gocciolante

L’irrigazione di una siepe o altre piante generalmente avviene attraverso un sistema a rete che comprende: centralina, una rete di distribuzione e vari settori. L’obiettivo è quello di minimizzare l’utilizzo dell’acqua e in particolare i consumi somministrando alle piante il corretto quantitativo di acqua senza sprechi.

L’irrigazione delle superfici a prato adiacenti alla siepe non è sufficiente a irrigare le piante arbustive o alberi che possiedono apparati radicali più profondi del prato. Per il tappeto erboso si tende a irrigare frequentemente con tempi brevi per la presenza di un apparato radicale sviluppato nei primi 10/15 cm di terreno.  Per i settori con ala gocciolante si irriga all’opposto una o due volte a settimana ma con tempi più lunghi per raggiungere le radici profonde. Le piante arbustive della siepe e alberi possono infatti avere radici profonde alche alcuni metri.

La centralina di programmazione permetterà di programmare la frequenza (giorni della settimana), la durata (minuti) e l’orario delle innaffiature. La centralina dovrà essere riprogrammata con il cambio delle stagioni per dare sempre la corretta quantità di acqua, evitare sprechi e avere piante sempre rigogliose.

Le piante hanno ovviamente bisogno di essere annaffiate con regolarità. Soprattutto in estate, quando la temperatura sale, bisogna somministrare la giusta quantità d’acqua anche ogni giorno.

Per evitare lo spreco d’acqua durante le giornate piovose è possibile collegare alla centralina il sensore di pioggia che arresta l’irrigazione in caso di precipitazioni.

La pacciamatura

La realizzazione di una pacciamatura in prossimità di aiuole e siepi permetterà di ridurre ulteriormente i consumi d’acqua. Il telo pacciamante manterrà le aree adiacenti alle piante più umide riducendo l’evaporazione dell’acqua e più ordinate perché prive di erbe infestanti. Il telo pacciamante antiradice verrà poi coperto da ciottoli, lapillo vulcanico, scaglie di pietra o corteccia per ultimare e arricchire le aiuole. Si consiglia la realizzazione della pacciamatura al di sotto di siepi e aiuole con arbusti ornamentali.

tubo-gocciolante
pacciamatura-ardesia